Black Friday: volano le iscrizioni alla 34^ Huawei Venicemarathon, 9^ Jesolo Moonlight HalfMarathon e 4^ CMP Venice Night Trail
Venezia, 28 novembre 2018 - Il popolo dei runners non si è lasciato scappare anche quest’anno la grande occasione del Black Friday offerta dal Venicemarathon Club su tutti i suoi eventi.

I pettorali della 34^ Huawei Venicemarathon e VM10K, della 9^ Jesolo Moonlight HalfMarathon e MHM10K, e del 4^ CMP Venice Night Trail, messi a disposizione per l’iniziativa, sono andati a ruba.

L’attesa per il ‘venerdì nero’ dello shopping si era fatta sentire forte sui social già nei giorni precedenti e in molti hanno aspettato lo scadere puntuale della mezzanotte per assicurarsi la promozione.

Le iscrizioni alle cinque manifestazioni, ormai ufficialmente aperte, sono comunque continuate con un buon trend anche nei giorni sucessivi. Basti pensare che i pettorali assegnati per la 34^ Huawei Venicemarathon del prossimo 27 ottobre 2019 sono già 3.289, per la 9^ Jesolo Moonlight HalfMarathon del 25 maggio 2019 sono 1.471 e per il 4^ CMP Venice Night Trail del prossimo 13 aprile 2019 gli iscritti sono 1.436.

Numeri importanti che proiettano il Venicemarathon Club verso un 2019 di successo.
Black Friday, occasione strepitosa Huawei Venicemarathon, Jesolo Moonlight HalfMarathon e CMP Venice Night Trail!
Venerdì 23 novembre apertura ufficiale delle iscrizioni alla 34^ Huawei Venicemarathon e agli eventi organizzati dal Venicemarathon Club con l’eccezionale sconto del 50%


Venerdì 23 novembre è un data che tutti i runners devono segnare bene in agenda perché il Venicemarathon Club apre ufficialmente le iscrizioni a tutti gli eventi organizzati, ma soprattutto rinnova le sue eccezionali promozioni in occasione del Black Friday, il “venerdì nero” dello shopping.

Dalle 00.00 alle 24.00 di venerdì 23 novembre, ci si potrà iscrivere alla 34^ Huawei Venicemarathon e VM10K, alla 9^Jesolo Moonlight HalfMarathon e MHM10K e al 4^ CMP Venice Night Trail con l’eccezionale sconto del 50% sulla tariffa in vigore.

Ecco nel dettaglio, i pettorali Black Friday:

CMP Venice Night Trail - 250 pettorali (Venezia - 13 aprile 2019)
www.venicenighttrail.it

Jesolo Moonlight HalfMarathon - 1000 pettorali; MHM10K - 500 pettorali (25 maggio 2019)
www.moonlighthalfmarathon.it

Huawei Venicemarathon - 1.500 pettorali; VM10K - 500 pettorali (Venezia -  27 ottobre 2019)
www.huaweivenicemarathon.it
Black Friday, occasione strepitosa Huawei Venicemarathon, Jesolo Moonlight HalfMarathon e CMP Venice Night Trail!
Venerdì 23 novembre apertura ufficiale delle iscrizioni alla 34^ Huawei Venicemarathon e agli eventi organizzati dal Venicemarathon Club con l’eccezionale sconto del 50%


Venerdì 23 novembre è un data che tutti i runners devono segnare bene in agenda perché il Venicemarathon Club apre ufficialmente le iscrizioni a tutti gli eventi organizzati, ma soprattutto rinnova le sue eccezionali promozioni in occasione del Black Friday, il “venerdì nero” dello shopping.

Dalle 00.00 alle 24.00 di venerdì 23 novembre, ci si potrà iscrivere alla 34^ Huawei Venicemarathon e VM10K, alla 9^Jesolo Moonlight HalfMarathon e MHM10K e al 4^ CMP Venice Night Trail con l’eccezionale sconto del 50% sulla tariffa in vigore.

Ecco nel dettaglio, i pettorali Black Friday:

CMP Venice Night Trail - 250 pettorali (Venezia - 13 aprile 2019)
www.venicenighttrail.it

Jesolo Moonlight HalfMarathon - 1000 pettorali; MHM10K - 500 pettorali (25 maggio 2019)
www.moonlighthalfmarathon.it

Huawei Venicemarathon - 1.500 pettorali; VM10K - 500 pettorali (Venezia -  27 ottobre 2019)
www.huaweivenicemarathon.it
CMP Venice Night Trail - I numeri del successo!
Ancora un'edizione di successo quella che ha illuminato Venezia sabato sera

Venezia, 20 aprile 2018 - Va in archivio una terza edizione del CMP Venice Night Trail dai grandi numeri. Un evento che ha visto chiudere le iscrizioni con oltre due mesi d’anticipo per sold out dei 3000 pettorali a disposizione, che è riuscito ad attirare atleti da 21 paesi stranieri regalando grandi emozioni, come si legge dai commenti rilasciati sui social. La manifestazione, nonostante l’altissimo numero di concorrenti, ha comunque rispettato i parametri di sostenibilità dettati dal progetto #EnjoyRespectVenezia e proprio in virtù di un maggior rispetto e tutela della città e dell’ambiente, il Venicemarathon Club pone sempre dei limiti di partecipazione in tutte le gare organizzate.

Le aree interessate al transito della manifestazione sono state ripulite e risistemante immediatamente dopo il termine della manifestazione, seppur siano state distribuite 10.000 bottigliette di acqua San Benedetto, 6.000 prodotti ProAction, 6.000 lattine di birra Bavaria Premium, 6.000 succhi di frutta Zuegg e 10.000 biscotti Palmisano e 5.000 snack Bertoncello e 4.000 t-shirt tecniche CMP.

Sempre in termini di numeri: 500 erano i volontari impiegati sia nei servizi al traguardo che lungo il percorso con gilet CMP ben visibili nella notte e palette a led; oltre 20.000 le foto scattate dai fotografi “Pica” e 5 ore di immagini prodotte per i social e distribuite alle televisioni locali; il primo al traguardo ha impiegato 58’52” e l’ultimo concorrente 3h03’52”.

Il CMP Venice Night Trail è già entrato nel cuore di Venezia e dei veneziani. C’era molto pubblico infatti lungo i 16 km di percorso, tutti ad ammirare lo spettacolo di luci in movimento e il serpentone di persone che ha illuminato il sabato sera in laguna. La buona riuscita della manifestazione è dovuta anche grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale e dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale che hanno agevolato gli aspetti organizzativi; della Venezia Terminal Passeggeri che ha ospitato anche quest’anno nei suoi spazi tutti i servizi pre e post gara oltre alla partenza e all’arrivo e poi delle aziende che hanno sposato la manifestazione CMP, ProAction, Air France, San Benedetto, Bavaria, Zuegg, Bertoncello, Virgin Active, Palmisano, Castellano, Gasparini Group e Interparking.

"E' stata una splendida giornata di Sport, una gara unica al mondo nel suo genere." Questo il commento a caldo di Fabio Campagnolo, responsabile commerciale del brand CMP, che ha creduto fin da subito nel progetto e che ha voluto partecipare in prima persona alla gara come runner. "Il percorso permette di raggiungere alcuni angoli della città poco conosciuti dal turismo di massa. Un'opportunità davvero unica per vivere Venezia e le sue strette calli, con la gente che applaudiva dalle finestre. E' stato davvero emozionante".
Diego Avon e Simone Gobbo vincono “a braccetto” il CMP Venice Night Trail In campo femminile la prima al traguardo è Silvia Rampazzo.
Una sfilata di lampade in movimento ha illuminato Venezia 
e il CMP Venice Night Trail si conferma evento di grande successo



Venezia, 15 aprile 2018 – Nella fresca nottata veneziana di ieri, le prime luci a far capolino nell’area portuale di San Basilio sono state quelle di Diego Avon e Simone Gobbo che hanno tagliato “a braccetto” il traguardo del 3^ CMP Venice Night Trail in 58’52”. 

I due compagni di squadra della “Tornado”, team sponsorizzato dal brand CMP che è anche title sponsor del trail, hanno deciso di affrontare assieme i 16K e 51 ponti di gara e di tagliare nello stesso modo anche il traguardo, anche se ai fini della classifica il vincitore ufficiale è stato Simone Gobbo. I due atleti veneti, abituati a correre a Venezia con la Venicemarathon che li ha visti trionfare entrambi nella 10K (2016 Avon e 2017 Gobbo), hanno apprezzato il duro ma affascinante percorso. 

Dello stesso team (Tornado) è anche Silvia Rampazzo, la campionessa del mondo di corsa in montagna long distance 2017 che ieri sera si è aggiudicata anche il city trail veneziano in 1h03’59”. Figlia di veneziani, per lei il CMP Venice Night Trail è stato puro divertimento. 

Molto spettacolare, come sempre, la partenza con i corridori che hanno formato un lunghissimo serpentone luminoso che si è diretto verso il Ponte di Calatrava. La sfilata di luci, salutata da molto pubblico in Piazza San Marco e anche lungo il percorso, è continuata fino a mezzanotte, quando a chiudere la gara è stato Pietro Zanatto. In 1.562 hanno tagliato il traguardo della gara competitiva e altrettanti quelli della ludico motoria.

Soddisfatto il presidente del Venicemarathon Club Piero Rosa Salva: "Questa terza edizione consacra il successo del CMP Venice Night Trail e adesso il nostro impegno è di farlo crescere ancora di più. E’ stata un’edizione particolarmente fortunata per il clima limpido e fresco, ideale per correre. Non mi resta che ringraziare l'Amministrazione Comunale, il title sponsor CMP e tutte le aziende che supportano questo evento, l'Autorità Portuale per averci ospitati, le Forze dell’ordine, la Protezione Civile e i volontari per essere stati anche quest'anno al nostro fianco”.

La manifestazione è stata organizzata dal Venicemarathon Club con la collaborazione della Città di Venezia e dell’Autorità Portuale di Venezia.

Hanno supportato l’evento: CMP, ProAction, Air France, San Benedetto, Bavaria, Zuegg, Bertoncello, Virgin Active, Palmisano, Venezia Terminal Passeggeri, Castellano, Gasparini Group e Interparking.  

Ordine d'Arrivo
1. Simone Gobbo – Tornado - 58'52"
2. Diego Avon - Tornado - 58'52"
3. Giuseppe Di Stefano – Gp Livenza Sacile - 59’10”

1. Silvia Rampazzo – Tornado - 1h03’59”
2. Sharon Giammetta – GS A. Coin – 1h06’30”
3. Giovanna Ricotta – Tornado – 1h07’34”
Giovanni Iommi a caccia della tripletta al CMP Venice Night Trail
L’atleta friulano domani sera cercherà il terzo podio consecutivo al CMP Venice Night Trail, il city trail notturno organizzato dal Venicemarathon Club con il patrocinio del Comune di Venezia. Sono 3.000 gli iscritti e 21 i paesi stranieri rappresentati.Partenza alle ore 21 dall’area portuale di San Basilio a Venezia


Venerdi 13 aprile 201 - Giovanni Iommi cerca il terzo sigillo al CMP Venice Night Trail. L’atleta tesserato per il GP Livenza Sacile è affezionato a questo city trail che lo ha sempre visto trionfare. In campo femminile sarà di nuovo al via Kristel Mottin, l’atleta del Vicenza Marathon che lo scorso anno arrivò seconda alle spalle di Ilaria Gurini.

Gli atleti iscritti sono 3.000, numero chiuso e iscrizioni sold out già dal mese di febbraio, e 21 sono i paesi stranieri rappresentati. Le nazioni con più partecipanti sono la Francia con 49, gli Stati Uniti 22, il Regno Unito con 21, la Svezia con 20 e l’Ungheria con 18.

L’iscritto più maturo è Giampietro Zanato, classe 1936, amico della Venicemarathon e grande appassionato di nordic walking. Sarà lui, simpaticamente, a chiuderà la gara.

Gli atleti potranno iniziare a ritirare i pettorali e il pacco gara a partire dalle ore 15 presso il CMP Venice Night Village ospite anche quest’anno del Terminal Passeggeri di San Basilio, facilmente raggiungibile sia dalla stazione ferroviaria di Venezia-Santa Lucia che dal terminal di Piazzale Roma. Qui gli atleti troveranno anche gli spogliatoi, il deposito borse e potranno visitare l’area espositiva. La partenza è prevista alle ore 21 nel piazzale antistante il terminal e due sono i ristori previsti: uno a Sant’Elena (metà gara) e quello finale. Il servizio docce sarà allestito presso gli impianti sportivi del Cus Venezia.

L’organizzazione inoltre metterà a disposizione un servizio di bus navette gratuito che dal Parco San Giuliano di Mestre accompagnerà gli atleti alla partenza e li riporterà indietro. Qui i parcheggi di Porta Blu, Gialla e Rossa saranno completamente gratuiti così come quello di Forte Marghera. Gli autobus partiranno dalle 14.45 e l’ultimo è previsto alle ore 19. A Venezia, Interparking Italia offre a tutti gli iscritti tariffe agevolate presso il Venezia Tronchetto Parking.

Una vigilia di grande attesa in casa Venicemarathon per un evento giovane ma già molto importante.
“Il grande successo di partecipazione - commenta il presidente del Venicemarathon Club Piero Rosa Salva - conferma la validità del progetto "Venice Night Trail" che si è conquistato rapidamente una prestigiosa identità, pur in un contesto di forse eccessiva proliferazione di manifestazioni di corsa su strada. Con il fondamentale supporto del Comune di Venezia, la generosa ospitalità dell'Autorità Portuale e di VTP e il contributo dei numerosi partner, tra cui spicca il title sponsor CMP, anche quest'anno siamo fiduciosi di offrire agli appassionati un evento davvero memorabile”

Il Venice Night Trail sposa, infatti, quest’anno il brand di abbigliamento sportivo CMP del gruppo F.lli Campagnolo: "Questa per noi è una tappa fondamentale di un percorso di investimenti e sponsorizzazione molto più ampio. Siamo molto orgogliosi di legare il brand CMP a Venezia e all'unicità di questo evento" - queste le parole del dottor Fabio Campagnolo, responsabile commerciale del marchio CMP.

La manifestazione è organizzata dal Venicemarathon Club con la collaborazione della Città di Venezia e dell’Autorità Portuale di Venezia.

Supportano l’evento: CMP, ProAction, Air France, San Benedetto, Bavaria, Zuegg, Bertoncello, Virgin Active, Palmisano, Venezia Terminal Passeggeri, Castellano, Gasparini Group e Interparking.
VENICE NIGHT TRAIL: CONSIGLI UTILI
16 km e 51 ponti, Venezia di notte…un’emozione indescrivibile!

Partenza ore 21.00, cosa è consigliabile mangiare?

Carboidrati a pranzo: spaghetti all’olio, oppure con altro condimento leggero; evitare le fibre e i prodotti integrali dovendo correre dopo qualche ora.Spuntino pre-gara: due ore prima un panino con del prosciutto crudo o altro affettato leggero come petto di tacchino o pollo; oppure una barretta con cereali e frutta sia secca che disidratata.

Importante l’idratazione: la temperatura si sta alzando quindi il rischio di disidratarsi non è così lontano,una soluzione salina isotonica con zuccheri e sali minerali da bere lentamente fino a mezz’ora prima di partire, per un totale di mezzo litro in tutto il pomeriggio.

Prima di partire uno shot energetico per dare la carica oppure un gel a base di carboidrati a lento rilascio (maltodestrine) senza caffeina per mantenere costanti i livelli di energia e non rischiare di passare la notte in bianco.

Durante la competizione evitare i bacari!

Finita la gara utili gli aminoacidi ramificati per ripristinare la funzionalità muscolare e affrontare la corsa della domenica o gli allenamenti della settimana, frutta e soluzioni di sali minerali per ripristinare i liquidi persi durante la corsa.

Buon divertimento!


Dott.ssa Annalisa Faè R&D ProAction
Venezia si illumina con il terzo CMP Venice Night Trail
Sabato sera, con partenza alle ore 21 dall’area portuale di San Basilio a Venezia, prenderà il via la terza edizione del city trail notturno organizzato dal Venicemarathon Club con il patrocinio del Comune di Venezia.
Sono 3.000 gli iscritti che affronteranno 16 chilometri e 51 ponti della città.

Venezia, 11 aprile 2018 - Sabato 14 aprile 3.000 luci in movimento illumineranno la notte veneziana in occasione della terza edizione del CMP Venice Night Trail, il city trail che prenderà il via alle ore 21 nell’area portuale di San Basilio organizzato dal Venicemarathon Club con il fondamentale supporto dell’Amministrazione Comunale di Venezia. Qui, oltre alla partenza e all’arrivo, il Terminal Passeggeri ospiterà il CMP Venice Night Trail Village, che sarà aperto dalle 15 alle 24 e accoglierà tutti gli atleti.

Correre a Venezia di notte per 16 chilometri su e giù per 51 ponti sarà ancora una volta un’esperienza unica, in un’atmosfera magica e molto suggestiva che farà da cornice agli oltre 3.000 iscritti che hanno scelto di trascorrere un sabato sera diverso, riuscendo ad iscriversi prima del sold out dei pettorali già nel mese di febbraio. Successo di partecipazione che conferma come questa manifestazione sia di grande richiamo e unica nel suo genere. La formula dell’evento prevede una versione competitiva e una ludico motoria.

Il Venice Night Trail, sposato quest’anno dal brand di abbigliamento sportivo CMP del gruppo F.lli Campagnolo, aderisce al progetto #EnjoyRespectVenezia, sensibilizzando i concorrenti ad adottare comportamenti responsabili e rispettosi dell'ambiente, del paesaggio, delle bellezze artistiche e dell’identità di Venezia e dei suoi abitanti.

CMP Venice Night Trail Village
Grazie alla collaborazione con l’Autorità Portuale e VTP, anche quest’anno il Terminal Passeggeri di San Basilio ospiterà il CMP Venice Night Trail Village. Il villaggio sarà facilmente raggiungibile sia dalla stazione ferroviaria di Venezia-Santa Lucia che dal terminal di Piazzale Roma. Qui i concorrenti ritireranno il pettorale e il pacco gara, troveranno gli spogliatoi, il deposito borse e potranno visitare l’area espositiva dove conoscere la nuova collezione da trail running di CMP, acquistare il merchandising ufficiale della manifestazione e farsi personalizzare la t-shirt ufficiale CMP appositamente studiata per l’occasione da “Il negozietto”. La partenza e l’arrivo saranno allestite nel piazzale antistante il Terminal e il warm-up, a cura di Virgin Active, animerà il palco di fronte all’area di partenza.
Nel dopo gara, invece, il servizio docce sarà allestito a poche centinaia di metri dal traguardo, presso gli impianti sportivi del Cus Venezia (Fondamente dei Carceri).

Il percorso
L’affascinante trail notturno si addentrerà nelle zone più tipiche di Venezia, spingendosi fino a Sant’Elena e alla Biennale, per poi risalire fino a Piazza San Marco, attraversare il Canal Grande sul ponte dell’Accademia (dove gli atleti saranno invitati a prestare particolare attenzione per via dei lavori in corso) e raggiungere Punta della Dogana. Da qui gli atleti risaliranno le Fondamenta delle Zattere fino a San Basilio, lungo il Canale della Giudecca. Pur essendo segnalato e presidiato da numerosi volontari, il percorso non sarà chiuso al traffico pedonale, pertanto gli atleti dovranno fare attenzione e rispettare il codice della strada. Gli addetti al percorso saranno riconoscibili grazie a palette a led e gilet fluorescenti forniti da CMP.

Ristori
Gli atleti troveranno un punto di rifornimento a metà percorso, zona Sant’Elena e il ristoro finale al traguardo all’interno del Terminal, con acqua San Benedetto, prodotti ProAction, birra Bavaria Premium, succhi di frutta Zuegg, un mix di delizie provenienti dai forni Palmisano e snack Bertoncello.

T-shirt Ufficiale CMP
A tutti gli iscritti verrà regalata una maglia tecnica CMP che grazie alla tecnologia Dry function, unita al tessuto altamente traspirante, garantisce condizioni di asciutto e comfort anche ad alte prestazioni.

Premiazioni
Saranno premiati i primi 3 atleti e le prime 3 atlete della gara competitiva al traguardo e i primi tre classificati delle categorie maschili e femminili che vanno dai 35 anni ai 65 e oltre.

Trasporti e Parcheggi
Al Parco San Giuliano di Mestre, un servizio di bus navetta accompagnerà in partenza e riporterà indietro tutti coloro che sceglieranno di lasciare l’auto nei parcheggi gratuiti di Porta Blu, Gialla e Rossa. Inoltre, sempre gratuito, sarà anche il parcheggio di Forte Marghera. Gli autobus partiranno dalle 14.45 (ultimo alle 19). Chi desidera raggiungere Venezia con la propria auto potrà sfruttare le tariffe agevolate di Interparking per la sosta presso il parcheggio Venezia Tronchetto Parking.

Servizio Sanitario
Il servizio sanitario, coordinato dalla Croce Verde - sezione di Venezia, sarà garantito in partenza e arrivo con un punto di primo soccorso e lungo il percorso da idroambulanze. Inoltre, sarà al via anche quest’anno il Bls-Run-Team, un team composto da medici, infermieri e volontari, tutti titolari del certificato di formazione di Basic Life Support, ovvero capaci di effettuare le manovre di supporto delle funzioni vitali di base. Pur correndo normalmente la propria gara, questi operatori saranno sparsi lungo il percorso e nell'eventualità di un episodio di arresto cardiaco saranno immediatamente disponibili al soccorso.

Fotografie direttamente sullo smartphone con Pica
Il Venicemarathon Club è sempre al passo coi tempi. Al CMP Venice Night Trail verrà sperimentato un nuovo modo di concepire il servizio fotografico. Ogni partecipante avrà stampato sul proprio pettorale il “pica code” che permetterà di ricevere direttamente sul proprio smartphone le fotografie scattate lungo il percorso. All’utente basterà solo scaricare l’App Pica per IOS e Android, registrarsi e inserire il pica code del pettorale. In questo modo, al termine della gara potrà comodamente ricevere sul proprio cellulare le fotografie. Un metodo innovativo che rivoluziona il sistema di vendita-acquisto delle fotografie.

La manifestazione è organizzata dal Venicemarathon Club con la collaborazione della Città di Venezia e dell’Autorità Portuale di Venezia.

Supportano l’evento: CMP, ProAction, Air France, San Benedetto, Bavaria, Zuegg, Bertoncello, Virgin Active, Palmisano, Venezia Terminal Passeggeri, Castellano, Gasparini Group e Interparking.
- 8 al CMP Venice Night Trail
Sabato 14 aprile si corre a Venezia la terza edizione del City Trail notturno organizzato dal Venicemarathon Club. Iscrizioni chiuse da mesi.

Venezia, 6 aprile 2018 – Sabato 14 aprile a Venezia si rinnova l’appuntamento con il CMP Venice Night Trail, la corsa in notturna organizzata dal Venicemarathon Club lungo le calli e i campi di Venezia. Mancano quindi solo 8 giorni a questa manifestazione di grande richiamo, che ha visto chiudere le iscrizioni già da diverso tempo con oltre 3000 atleti al via.

Grande soddisfazione quindi per gli organizzatori e per il nuovo title & technical sponsor CMP che vestirà tutti i partecipanti con la maglia tecnica ufficiale dai colori blu navy e yellow fluo.

Venezia by night sarà quindi illuminata da oltre 3000 lampade in movimento che coloreranno ponti, calli e campielli in un trail piuttosto tecnico e impegnativo, ma sicuramente unico nel suo genere e molto spettacolare di 16 km e 51 ponti.

Il via sarà dato alle ore 21 dall’area portuale di San Basilio e i concorrenti avranno la possibilità di scegliere tra la versione competitiva e quella ludico motoria. L’affascinante trail notturno si addentrerà nelle zone più tipiche di Venezia, spingendosi fino a Sant’Elena e alla Biennale, per poi risalire fino a Piazza San Marco, attraversare il Canal Grande sul ponte dell’Accademia e raggiungere Punta della Dogana. Da qui gli atleti risaliranno le Fondamenta delle Zattere fino a San Basilio, lungo il Canale della Giudecca.

Il Running Village sarà allestito quest’anno in zona partenza e arrivo, nell’area portuale di San Basilio, facilmente raggiungibile sia dalla stazione ferroviaria di Venezia-Santa Lucia che dal terminal di Piazzale Roma. Qui i concorrenti ritireranno il pettorale e il pacco gara, troveranno il ristoro finale e potranno usufruire del servizio docce allestito presso gli impianti sportivi del Cus Venezia. Al Parco San Giuliano di Mestre, invece, un servizio di bus navetta accompagnerà in partenza e riporterà indietro tutti coloro che sceglieranno di lasciare l’auto nei parcheggi gratuiti del Parco.

Supportano l’evento: CMP, ProAction, Air France, San Benedetto, Bavaria, Zuegg, Bertoncello, Virgin Active, Palmisano, Venezia Terminal Passeggeri, Castellano, Gasparini Group e Interparking.  La manifestazione è organizzata con la collaborazione della Città di Venezia e dell’ l'Autorità Portuale di Venezia.

Anche il CMP Venice Night Trail vuole dare il suo contributo al progetto #EnjoyRespectVenezia.
CMP Venice Night Trail: iscrizioni "col botto"
Nella terza edizione del City Trail notturno in programma sabato 14 aprile e organizzato dal Venicemarathon Club raggiunta quota 3.000 pettorali e chiuse le iscrizioni con due mesi d’anticipo. Il marchio di abbigliamento sportivo CMP, del gruppo F.lli Campagnolo, diventa title & technical sponsor dell’evento.

Venezia, 12 febbraio 2018 - Come era prevedibile, le iscrizioni al CMP Venice Night Trail in programma sabato 14 aprile si sono chiuse venerdì scorso per sold out pettorali. Sono andati esauriti, infatti, i 3.000 posti messi a disposizione dagli organizzatori con più di due mesi d’anticipo.

Ma in casa Venicemarathon si festeggia anche per un altro motivo. Entra a far parte della famiglia, in qualità di title & technical sponsor del trail notturno, il brand di abbigliamento sportivo CMP del gruppo F.lli Campagnolo.

La grande tradizione manifatturiera dei F.lli Campagnolo, combinata a 50 anni di know-how nel settore della moda e dello sport, trova la sua espressione migliore in CMP, il marchio d’abbigliamento sportivo per tutta la famiglia che produce capi altamente performanti per attività che vanno dallo sci al trekking, dall’alpinismo al biking, senza dimenticare la vita di città. CMP, che da sempre ha nel dna il mondo outdoor e la vita all’aria aperta, ha deciso di immergersi anche nel mondo del running e del trail running.

A tutti gli iscritti, per l’occasione, verrà regalata una maglia tecnica che grazie alla tecnologia Dry function, unita al tessuto altamente traspirante, garantisce condizioni di asciutto e comfort anche ad alte prestazioni. “Blu Navy“, come il cielo di Venezia di notte, è il colore di fondo scelto dagli organizzatori in collaborazione con l'azienda, con inserti yellow fluo all'altezza delle spalle e sul fondo posteriore che richiamano le cuciture sui fianchi e le varie grafiche. Il logo CMP e Venice Night Trail sono messi in risaltato all'altezza del petto e la data dell’evento rende la t-shirt un capo da collezione.

"Questa per noi è una tappa fondamentale di un percorso di investimenti e sponsorizzazione molto più ampio. Siamo molto orgogliosi di legare il brand CMP a Venezia e all'unicità di questo evento" - queste le parole del dottor Fabio Campagnolo, responsabile commerciale del marchio CMP.

"Siamo felici di questa nuova partnership con un brand così importante a cui diamo il benvenuto - commenta Piero Rosa Salva, presidente del Venicemarathon Club - Il Venice Night Trail conferma il suo grande successo tra gli appassionati del running e anche quest'anno abbiamo voluto contenere la partecipazione a livelli che ci consentono di garantire la massima qualità nei servizi, rispetto e sostenibilità della città."

Il via della gara è previsto per le ore 21. Si parte e si arriva nel sestiere di Dorsoduro, nell’area portuale di San Basilio a Venezia. Saranno 51 i ponti da affrontare e 16 i chilometri da coprire, ma la spettacolarità di questo percorso ne faciliterà sicuramente l’impresa. I concorrenti avranno la possibilità di scegliere tra la versione competitiva e quella non competitiva - ludico motoria. Un’esperienza unica e da non perdere per chi ama abbinare l’occasione sportiva a contesti urbani particolarmente suggestivi ed affascinanti.

Anche il CMP Venice Night Trail vuole dare il suo contributo al progetto #EnjoyRespectVenezia.

Per maggiori informazioni: www.venicenighttrail.it - www.cmp.campagnolo.it
Iscrizioni a gonfie vele!
Sono già oltre 2.000 gli iscritti alla terza edizione del city trail notturno organizzato dal Venicemarathon Club e in programma a Venezia nella serata di sabato 14 aprile. Restano solo 900 pettorali!

Torna in laguna la magia della corsa notturna con la terza edizione del Venice Night Trail, il city trail organizzato dal Venicemarathon Club e in programma nella serata di sabato 14 aprile. Un’esperienza unica e da non perdere per chi ama abbinare l’occasione sportiva a contesti urbani particolarmente suggestivi ed affascinanti.

A tre mesi all’evento, l’andamento delle iscrizioni fa prevedere un sold out anticipato. Sono, infatti, già oltre 2.000 gli iscritti e restano a disposizione ancora circa 900 pettorali. Numero chiuso, quindi, a 3.000 per rispettare alti standard di qualità ed efficienza nei servizi. Un contatore presente in homepage aggiorna in tempo reale la situazione.

Saranno 51 i ponti da affrontare e 16 i chilometri da coprire, ma la spettacolarità di questo percorso ne faciliterà sicuramente l’impresa. I concorrenti avranno la possibilità di scegliere tra la versione competitiva e quella non competitiva - ludico motoria.

Il via della gara è previsto per le ore 21. Si parte e si arriva nel sestiere di Dorsoduro, nell’area portuale di San Basilio e il primo emozionante attraversamento del Canal Grande avviene subito al primo chilometro con il Ponte di Calatrava. Il trail si addentrerà poi nelle zone più tipiche di Venezia, attraverserà campi e campielli di suggestiva bellezza, spingendosi fino a Sant’Elena e alla Biennale, per poi risalire fino a Piazza San Marco dove i partecipanti potranno godere del fascino di questa splendida piazza illuminata dalle luci della notte. La corsa poi proseguirà di nuovo nel cuore della città, lambirà il teatro La Fenice per poi attraversare, di nuovo, il Canal Grande sul ponte dell’Accademia e spingersi fino alla Punta della Dogana. Da qui gli atleti risaliranno le Fondamenta delle Zattere fino a San Basilio, lungo il Canale della Giudecca. 

Il Running Village sarà allestito quest’anno in zona partenza e arrivo, nell’area portuale di San Basilio, facilmente raggiungibile sia dalla stazione ferroviaria di Venezia-Santa Lucia che dal terminal di Piazzale Roma. Qui i concorrenti ritireranno il pettorale e il pacco gara, troveranno il ristoro finale e potranno usufruire del servizio docce allestito presso la sede del Cus Venezia. Al Parco San Giuliano di Mestre, invece, un servizio di bus navetta accompagnerà in partenza e riporterà indietro tutti coloro che sceglieranno di lasciare l’auto nei parcheggi del Parco. 

Supportano l’evento: Kahru, ProAction, Air France, San Benedetto, Bavaria, Interparking, Palmisano, Castellano, Venezia Terminal Passeggeri, Gasparini Group e Interparking.
Questo sito web utilizza cookie. I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.